Company Logo

LOGIN SOCI

drop down joomla login module

Avviso

NEWS

Cambio della guardia alla guida del CIMA Sub! Dopo ben 20 anni come presidente Silvio Giammichele ha infatti deciso di lasciare le redini del club e di non ricandidarsi per il nuovo consiglio direttivo; in questi anni ha guidato la nostra associazione con grande impegno e determinazione guadagnandosi la stima e l'affetto di tutti i soci; ha vissuto la subacquea ed il CIMA fin dalla sua nascita con grande passione, passione che ha sempre trasmesso a tutte le nuove generazioni di subacquei che grazie al CIMA si sono avvicinate al mondo sommerso.

Ciò non significa che smetterà di collaborare con l'associazione ed il suo staff, ma dopo tanti anni ha deciso di farlo in un modo un po' più "rilassato"! Per tutto il grande lavoro fatto noi non possiamo che rigraziarlo di cuore, BUONE BOLLE!

Si è svolta il 4 luglio l'annuale assemblea dei soci come previsto dallo statuto del club; durante l'assemblea è stato presentato e approvato il bilancio del CIMA e si è parlato di come portare a termine le attività rimaste sospese a causa della pandemia in corso, questo è stato infatti un anno particolarmente difficile per tutti e le misure restrittive per il contenimento del contagio hanno di fatto bloccato tutte le attività sociali e didattiche del club; l'assemblea è stata una buona occasione per rivedersi e per parlare di ciò che è stato e di come riprendere la normale attività nella speranza che il prossimo inverno lasci a tutti un po' più di respiro.

Un momento molto importante è stato quello della votazione per eleggere i nuovi membri del consiglio direttivo come previsto dallo statuto essendo passati due anni dalle ultime elezioni; dieci soci hanno offerto la propria candidatura, di questi nove sono stati eletti per formare il nuovo consiglio direttivo e sono i seguenti: Simoncelli Michela (21 voti), Bombagioni Diego e Bondi Stefano (18 voti), Gobbi Graziano e Tumani Mirco (17 voti), Zinato Carlo (16 voti), Ceccarelli Riccardo (15 voti), Modesti Lorenzo e Porretti Simone (14 voti); nei giorni sucessivi il neoeletto direttivo si è riunito per la nomina delle cariche e ha deciso di affidare la segreteria a Carlo Zinato che si avvarrà della collaborazione di Graziano Gobbi in particolar modo per quanto riguarda la gestione della parte didattica; un grande passaggio di consegne poi per la presidenza, dopo 20 anni alla guida del CIMA Sub Silvio Giammichele ha infatti deciso di lasciare le redini del club e come degno successore è stato nominato Stefano Bondi, confermato infine Mirco Tumani come vice presidente.

Con la nuova versione del sito è a disposizione un'area riservata con contenuti riservati ai soli soci del CIMA, per accedere a quest'area è necessario registrarsi ed effettuare il login. A causa di un problema tecnico che ha costretto per alcuni giorni il sito offline chi nelle scorse settimane aveva già effettuato la registrazione dovrà ripetere la procedura (ci scusiamo per il disagio!).

Nei prossimi giorni i soci che effettueranno il login potranno vedere online le prime novità: per iniziare un piccolo corso base di fotografia, con particolare attenzione alla parte subacquea ma non solo!

Poi una rubrica periodica sulle migliori località italiane per immergersi, un piccolo vademecum per conoscere il nostro bel paese e trovare qualche idea per delle belle gite subacquee.




Powered by Joomla!®. Valid XHTML and CSS.